Raccolta firme a Introbio per l’unificazione

Condividi l'articolo

“E’ stata persa una occasione – dice Michele Buzzonipromotore insieme a Silvana Piazza della raccolta firme per l’unificazione immediata tra Introbio e il nuovo Comune che nascerà tra Cortenova e Primaluna – per aderire immediatamente alla proposta di unificazione.”
“E’ vero, anche a noi ha spiegato un funzionario della Regione che più Comuni si propongono più è alto il rischio che in qualcuno di questi la maggioranza dei cittadini, convocati obbligatoriamente ad esprimersi tramite un referendum, possa dire di no, vanificando eventuali maggioranze favorevoli negli altri Comuni.

Però è anche vero che l’elevato numero di firme che in poco tempo abbiamo raccolto, cioè 320 firme, circa un terzo degli elettori introbiesi, dimostra che da parte degli introbiesi non c’è disattenzione a questo tema, anzi molti sarebbero stati favorevoli a unirsi il prima possibile con gli altri due Comuni che si sono mossi per primi”.
Le firme raccolte saranno depositate nei tre comuni (Cortenova, Primaluna ed Introbio), in Comunità montana ed inviate per conoscenza anche alla Regione.

Anche la proposta avanzata da qualcuno dell’Amministrazione di unirsi prima con Pasturo e poi eventualmente riunire i due macro Comuni in uno solo, è un iter più difficile: Introbio generalmente ha più contatti con Primalunache con Pasturo, che manda per esempio i suoi alunni delle Medie a Cremeno, mentre Cortenova e Primaluna li hanno sempre mandati a Introbio.

Ricordiamo che il 4 aprile ci sarà a Primaluna una nuova assemblea pubblica sull’argomento: ” perchè invece a Introbio, dice ancora Buzzoni, non è mai stata convocata un’assemblea su questo argomento parlandone pubblicamente con i concittadini ?”.

L’impressione d’altra parte è che l’opinione dei cittadini primalunesi sia favorevole: è una questione soprattutto di Bilancio – ha spiegato molto bene il Sindaco del paese dei Torriani Mauro Artusi, “un Comune più grande ha delle entrate molto maggiori, mentre ora come ora non ce la facciamo a gestire il Bilancio ordinario”

L’iter è comunque ancora lungo , vedremo quali saranno i prossimi passaggi !

Articoli correlati

Relazione di fine mandato a Barzio

Condividi l'articolo

Condividi l'articolo             All’albo pretorio del Comune di Barzio è stata pubblicata la relazione di fine mandato del sindaco Giovanni Arrigoni Battaia.Nel documento sono riportate considerazioni sul quinquennio…

A Introbio e Primaluna una domenica intensa

Condividi l'articolo

Condividi l'articolo             Circa una cinquantina di persone, di cui la metà bambini, divisi in tre gruppi, hanno setacciato Introbio e soprattutto il corso del Pioverna per raccogliere…

Premiato il CFPA di Casargo per il cibo sano

Condividi l'articolo

Condividi l'articolo             Salute, prevenzione e cibo sano attraverso la diffusione di messaggi positivi tra i ragazzi. È stato questo l’obiettivo di ”Cibo Gusto e Salute: futuri chef…

Relazione di fine mandato di Primaluna

Condividi l'articolo

Condividi l'articolo             In attuazione dell’art. 4 “Relazione di fine mandato provinciale e comunale” del Decreto Legislativo 6 settembre 2011, n. 149 e del Decreto del Ministro dell’Interno…

Posa della prima pietra a Pasturo

Condividi l'articolo

Condividi l'articolo             Oggi posa della prima pietra della nuova Scuola Elementare a Pasturo

Nuovo medico di famiglia a Barzio

Condividi l'articolo

Condividi l'articolo             Nuovo medico di famiglia a Barzio: istruzioni e modalità per la scelta. Sono quattro le possibilità messe a disposizione del cittadino:•⁠ ⁠accesso al sito di…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *