La mostra fotografica “Brainart” fa tappa all’Ospedale di Bellano

Condividi l'articolo

L’installazione ripropone i contenuti e le esperienze del progetto Brainart, ponendo l’accento sui rapporti tra le persone – ospiti, operatori e familiari – nelle strutture coinvolte, così da trasmettere agli spettatori il senso e l’importanza della cura dei malati di demenza.

ATS Brianza mette a disposizione la mostra fotografica “Brainart” a strutture sanitarie, sociosanitarie, Comuni, Associazioni che potranno ospitare per un periodo tra le 4 e le 8 settimane l’installazione nella propria sede.

Nell’ambito del progetto Interreg Italia-Svizzera “Brainart: le nuove frontiere di un approccio artistico-creativo e tecnologico-multimediale nella cura delle persone con patologie dementigene”, a conclusione della realizzazione di alcuni studi pilota sul mantenimento cognitivo e la qualità della vita delle persone affette da demenza, i partner hanno realizzato, nel corso del 2022, una mostra fotografica a cura di Damiano Andreotti e con la supervisione di Juan Sandoval di Cittadellarte – Fondazione Pistoletto.

L’installazione ripropone i contenuti e le esperienze del progetto, ponendo l’accento sui rapporti tra le persone – ospiti, operatori e familiari – nelle strutture coinvolte, così da trasmettere agli spettatori il senso e l’importanza della cura dei malati di demenza. In particolare, la mostra racconta le esperienze degli “atelier di tango” e dell’utilizzo di un “tablet da tavolo” animato con “serius game” proposti agli ospiti di alcune RSA e CDI del territorio di ATS Brianza e del Canton Ticino, e alle visite guidate “animate con musica e parole” presso il Museo Vincenzo Vela di Ligornetto (CH).

A un anno dal convegno di presentazione dei risultati del progetto e dal lancio della mostra itinerante open-air nelle piazze di Milano, Lecco, Monza e Bergamo, ATS Brianza intende mettere a disposizione l’esposizione a strutture sanitarie, sociosanitarie, Comuni, Associazioni che potranno ospitare per un periodo tra le 4 e le 8 settimane la mostra fotografica, così da poter godere di un’esposizione dedicata a beneficio di ospiti, operatori, familiari, etc.

Articoli correlati

Il “Bel Paese” di Stoppani al Politecnico

Condividi l'articolo

Condividi l'articolo             Venerdì 12 aprile alle ore 18.45 nell’Aula Magna del Politecnico Polo Territoriale di Lecco presentazione del Millennio Einaudi del “Bel Paese” dell’Abate Stoppani. Il libro…

Il Grrigna Comics riparte con TEX

Condividi l'articolo

Condividi l'articolo             Sabato 13 aprile 2024 Lecco, Biblioteca Civica – ore 16.30 TEX, 76 ANNI E ANCORA IN SELLASalotto con il disegnatore Claudio Villa Il GRRRigna Comics…

Mostra ‘800 lombardo a Monza

Condividi l'articolo

Condividi l'articolo             ORANGERIE, REGGIA DI MONZA E MUSEI CIVICI DI MONZADAL 13 APRILE AL 28 LUGLIO 2024LA MOSTRA 800 LOMBARDO.Ribellione e conformismo, da Hayez a Previati L’esposizione…

ULTIMO WEEKEND PER LEGGERMENTE 2024

Condividi l'articolo

Condividi l'articolo             Sabato 23 spazio a Giuseppe Alfredo Iannoccari, mentre domenica 24 Carlo Bordoni concludere il ciclo di incontri dedicati al tema della quindicesima edizione Secondo e…

Concorso di Poesie a Barga

Condividi l'articolo

Condividi l'articolo             UNITRE Barga: XI edizione Premio internazionale Giovanni Pascoli – L’Ora di Barga. La Sede UNITRE di BARGA (LU) annuncia la XI edizione del Premio internazionale…

APPROVATE LE LINEE DI INDIRIZZO DEI SISTEMI BIBLIOTECARI LOMBARDI

Condividi l'articolo

Condividi l'articolo             “Nei giorni scorsi abbiamo approvato le prime linee di indirizzo dei sistemi bibliotecari lombardi. Presto, quindi, arriveremo a offrire una formazione continua e gratuita a…