L’Ospedale San Gerardo di Monza compie 850 anni

Condividi l'articolo

La Fondazione Irccs San Gerardo di Monza compie 850 anni. La nascita dell’Ospedale avvenuta il 19 febbraio 1174è stata ricordata oggi durante una cerimonia cui hanno partecipato gli assessori regionali Guido Bertolaso (Welfare) e Alessandro Fermi (Università, Ricerca e Innovazione).

Presenti anche, tra gli altri, il presidente del Consiglio regionale della Lombardia Federico Romani, il presidente della Fondazione IRCCS San Gerardo dei Tintori Claudio Cogliati e il direttore generale della Fondazione IRCCS San Gerardo dei Tintori Silvano Casazza.

“È un momento molto significativo per la sanità della Lombardia e nazionale – ha detto Bertolaso -. Non si tratta solo di un ospedale tra i più antichi d’Italia e d’Europa, ma di una struttura modello nella ricerca”.

Bertolaso ha parlato anche del Pronto Soccorso sottolineando che “il numero degli accessi è molto alto rispetto altri ospedali lombardi. Il nuovo PS dovrà essere moderno e anticipare le problematiche da affrontare nei prossimi 10 anni. Rivedendo la rete dell’assistenza, della cura e della presa in carico. Il San Gerardo è un punto di riferimento nazionale. Tanto per fare un esempio concreto, domani a Monza arriverà un team di esperti che valuterà se è possibile effettuare interventi innovativi e molto delicati sui bambini che arrivano dall’estero”.

“È un ospedale – ha continuato – dove si fa da prevenzione e dove si è vaccinato tantissimo durante l’emergenza del COVID e dove si fa ovviamente un’assistenza sanitaria di primo ordine soprattutto nel campo della pediatria. Una nicchia di eccellenza in un ospedale aperto a tutte le problematiche. Sono presenti tutte le specializzazioni per fare una diagnosi e una terapia in qualsiasi campo medico”.

Durante la permanenza al San Gerardo, l’assessore Bertolaso ha fatto visita al piccolo Abel di cinque anni, ferito a Gaza, in cura all’ospedale monzese.
“Il passaggio ad IRCCS – ha detto l’assessore all’Università, Ricerca, Innovazione, Alessandro Fermi – è stato fondamentale, qui si fonda il futuro rispetto alla ricerca scientifica. Come Regione Lombardia abbiamo investito molto in questo settore, per noi strategico. A breve metteremo a bando nuovi fondi per gli istituti di ricerca che riguardano l’innovazione tecnologica”. (LNews – Milano)

Articoli correlati

Oggi è la Festa della Repubblica

Condividi l'articolo

Condividi l'articolo             Domenica 2 giugno Provincia di Lecco, Comune di Lecco e Prefettura di Lecco celebreranno il 78° anniversario della fondazione della Repubblica italiana. In questa data…

Trafilerie di Malavedo premiate a Roma

Condividi l'articolo

Condividi l'articolo             Trafilerie di Malavedo premiate a Roma da Confapi: “Le pmi hanno fatto la storia dell’Italia” Giovedi 30 Maggio a Roma, al teatro Eliseo, si è…

Gara di pesca nell’ambito dei Giochi di Liberet

Condividi l'articolo

Condividi l'articolo             Sono entrati nel vivo Giochi di Liberetà, il concorso dello Spi dedicato agli over 55 giunto alla sua trentesima edizione, che si pone l’obiettivo di…

Premio Rosa Camuna all’Associazionismo

Condividi l'articolo

Condividi l'articolo             PREMIO ROSA CAMUNA 2024 RICONOSCIMENTO ALL’ASSOCIAZIONISMO E ALLA SOLIDARIETÀ A DON ANTONIO MAZZI E MARCO GALBIATI Il Premio Rosa Camuna 2024 premia il mondo dell’associazionismo…

Da Giugno telemedicina nelle anche Farmacie

Condividi l'articolo

Condividi l'articolo             DA GIUGNO IN FARMACIA HOLTER PRESSORIO, CARDIACO ED ECG GRATUITI PER CARDIOPATICI. GIUNTA APPROVA PROGETTO SPERIMENTALE TELEMEDICINA. IL SERVIZIO SARÀ SUCCESSIVAMENTE ESTESO AI PAZIENTI DIABETICI…

Un incontro della Cisl sulla produzione formaggi

Condividi l'articolo

Condividi l'articolo             Un bellissimo incontro a Lecco con ospiti Arturo e Felipe, casari del progetto ISCOS Lombardia “Perù, latte fonte di vita” partito nel 2010 in memoria…